Attività ed eventi

 

Visite GuidateOsservatorio ApertoBambineideNotti d'EstateLight in AstronomyNotte dei Ricercatori

 

NOTTI DESTATE 2

L'INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri svolge un'intensa attività di diffusione della cultura astronomica rivolta al pubblico e alle scuole in collaborazione con enti, istituzioni e associazioni, sulla collina di Arcetri e nel territorio.

Le visite guidate organizzate diurne e notturne permettono l'osservazione di vari oggetti astronomici con lo storico telescopio rifrattore Amici  e con alcuni strumenti portatili. Un percorso in scala del sistema solare nel parco astronomico dell'Osservatorio accoglie i visitatori guidandoli alla cupola che ospita il telescopio. Altri strumenti permettono di visualizzare le tracce  dei raggi cosmici e di illustrare i principi fondamentali della spettroscopia astronomica. Un teatro all'aperto, capace di accogliere  fino a cento spettatori, permette l'osservazione del cielo a occhio nudo e ospita eventi culturali come letture, conferenze, lezioni, concerti, spettacoli teatrali ispirati a temi astronomici ed eventi speciali con giochi scientifici per bambini. Un insieme di proposte pensate per condividere con il pubblico le scoperte della ricerca astrofisica.

 

Per informazioni e prenotazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'ingresso delle visite guidate all'Osservatorio è dal cancellino in via del Pian dei Giullari, n.16, Firenze

 

PROSSIMI EVENTI

BRIGHT-NIGHT 2021

BRIGHT NIGHT

L'INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri partecipa a BRIGHT-NIGHT, la Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori, un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei.

L’obiettivo è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti. L’Italia ha aderito da subito all’iniziativa europea con una molteplicità di progetti che ne fanno tradizionalmente uno dei paesi europei con il maggior numero di eventi sparsi sul territorio.

Come avviene da alcuni anni, BRIGHT-NIGHT (l’acronimo di “Brilliant Researchers Impact on Growth Health and Trust in research”) mette insieme tutta l’eccellenza del sistema universitario e della ricerca in Toscana, con il sostegno dell’ente Regione, per proporre una vasta gamma di occasioni e attività (mini-conferenze, contest, visite ai musei scientifici, spettacoli e laboratori, sia in digitale che in presenza, secondo quanto richiede la situazione di questo periodo). Al centro degli eventi, temi che toccheranno praticamente tutti i campi della scienza e della cultura, ma in particolare quello della sostenibilità sociale e ambientale in riferimento all’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e al 20° anniversario della Carta Europea dei Diritti.

Programma 2021

Edizione 2019

 

 Visite guidate 

NOTTI DESTATE 2

Nell'ambito delle attività didattiche e di divulgazione scientifica, l'Osservatorio apre le porte al pubblico organizzando visite guidate con osservazioni del cielo.

  • Le visite e le osservazioni hanno la seguente modalità di svolgimento:
  • visite diurne (riservate alle scuole): dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle 12:00
  • visite notturne per gruppi organizzati con un numero minimo di 15 partecipanti fino ad un massimo di 25 persone  dalle ore 21:00 e alle ore 23:00

Le visite diurne prevedono:

NOTTI DESTATE 2

  • Visita del parco astronomico
  • Osservazioni della fotosfera solare e delle macchie solari con il telescopio Amici
  • Osservazioni della cromosfera solare col telescopio munito di filtro H-alfa
  • Osservazioni dei raggi cosmici e della radioattività naturale con la camera a nebbia
  • Osservazioni della scomposizione della luce del Sole nei suoi colori con lo spettroscopio
  • Per gli insegnanti: modalità si svolgimento delle visite
Le visite notturne prevedono:

NOTTI DESTATE 2

  • Visita del parco astronomico
  • Osservazioni di stelle e pianeti con il telescopio Amici e con altri piccoli telescopi
  • Osservazioni dei raggi cosmici e della radioattività naturale con la camera a nebbia

In caso di scarsa visibilità sono previste attività alternative quali proiezioni di video, conferenze di astronomi.
Presso il padiglione Amici è inoltre possibile acquistare pubblicazioni di carattere divulgativo.

 

Osservatorio Aperto 

NOTTI DESTATE 2

I ricercatori dell’INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri svolgono ricerca di punta per capire come funziona l’universo: sia analizzando le immagini di telescopi lontani, a terra e nello spazio, sia costruendo strumenti avanzati per questi telescopi.  Le serate di Osservatorio Aperto sono occasione di incontro per i ricercatori dell’Osservatorio con la società. La visita, che potrà anche includere il percorso tra i pianeti del parco astronomico e l’osservazione al telescopio storico di Giovan Battista Amici, verrà svolta da un astronomo dell’Osservatorio che condividerà con il pubblico la passione per il proprio lavoro, raccontando come funziona la sua ricerca, le novità sul tema e le scoperte recenti e lasciando spazio alle vostre domande e curiosità.

Le visite Osservatorio Aperto si svolgono una volta al mese in corrispondenza del primo quarto di luna.

 

Bambineide

NOTTI DESTATE 2

Dal 2004 l’INAF - Osservatorio Astrofisico di Arcetri apre le porte alle famiglie, organizzando la “Bambineide”: un open day alla scoperta dell’astronomia, appositamente pensato per i bambini.
Ogni anno la Bambineide propone un percorso a tappe di circa due ore e mezzo su un tema astrofisico di attualità (collegato ad esempio a scoperte scientifiche nuove, all'assegnazione del premio Nobel, a personaggi importanti dell'astrofisica, ecc.). Il percorso comprende attività di laboratorio, conferenze spettacolo e la visita al planetario Starlab.
Negli anni passati, ad esempio, abbiamo portato i bambini a esplorare la Luna, Marte e le comete, a scoprire stelle, altri mondi e  pianeti extra-solari,  a giocare con l’esplorazione spaziale e con la luce.

Su richiesta la Bambineide astronomica è esportabile in occasione di manifestazioni dedicate alla scienza.

 

Notti d'Estate

NOTTI DESTATE 2

Dopo l'interruzione del 2020, dovuta all'emergenza sanitaria l'INAF -  Osservatorio Astrofisico di Arcetri  riapre le porte al pubblico con l'edizione 2021 delle Notti d'Estate. La rassegna prevede una conversazione musicale, uno spettacolo teatrale, e conferenze su alcune delle aree di ricerca di punta dell'astrofisica moderna.

 

Il programma e le indicazioni per prenotazioni per l'edizione 2021 sono disponibili QUI

 
Rimanete aggiornati sulle nostre attività tramite il sito web, la newsletter e i canali social.

 

Light in Astronomy

NOTTI DESTATE 2

Light in Astronomy, la settimana della luce,  è un appuntamento annuale in cui le sedi INAF in tutta Italia aprono le loro porte per raccontare al pubblico la ricerca, le sfide, le scoperte degli astronomi italiani e non solo.

Per l’Osservatorio di Arcetri è ormai un appuntamento fisso per portare il pubblico alla scoperta delle nuove frontiere dell’esplorazione dell’universo: conferenze seguite dalle osservazioni al telescopio, serate di Osservatorio Aperto, osservazioni del cielo con il planetario gonfiabile, attività di divulgazione e laboratori per i ragazzi: seguiteci su questa pagina per conoscere i prossimi appuntamenti!

  


Archivio degli eventi passati